CRITERION



CRITERION è il sistema per la classificazione dei vari tipi di materiale plastico. Anche per lo sviluppo di CRITERION Binder+Co ha affrontato la sfida tenendo conto del punto di vista dell’utente. Infatti, il desiderio dei nostri clienti di trovare una soluzione compatta a più vie ha portato alla realizzazione di CRITERION.

Impiegando un nastro trasportatore perforato è stato sviluppato un sistema di selezione a nastro, dove le valvole per il soffiaggio dell'aria compressa d'espulsione sono posizionate sotto il tratto superiore del nastro e dove le parti da separare vengono espulse attraverso il nastro direttamente in gabbie di raccolta poste sopra lo stesso. 

CRITERION è disponibile nelle larghezze utili standard di 800 mm e di 1000 mm. Qualora sia richiesta una capacità maggiore, è possibile affiancare due sensori, ottenendo quindi larghezze utili di 1600 mm e di 2000 mm.

Se le macchine di selezione del vetro fanno ricorso alla luce ultravioletta e alla luce dello spettro visibile, il rilevamento delle materie plastiche si avvale della spettroscopia NIR (Near-Infrared). Le materie plastiche si differenziano per la loro composizione chimica, ben riconoscibile dai loro spettri cromatici. Anche il sistema CRITERION si basa sulla sensor fusion con la fotocamera. Le informazioni cromatiche delle singole materie plastiche vengono elaborate e utilizzate quali criteri di selezione.

Binder+Co pone degli standard di Industrial Design anche nella selezione delle materie plastiche.

:: Download

:: Galleria

:: Contatto